Confesercenti Toscana alla presentazione del Progetto "Smart Destination" a Bruxelles

Un progetto sul turismo sostenibile

Confesercenti Toscana, rappresentata dal Presidente Nico Gronchi, ha partecipato oggi giovedì 22 febbraio ad un incontro di lavoro promosso da Necstour, che aggrega molte regioni europee sui temi dello sviluppo sostenibile del turismo, per presentare il progetto Smart Destination del quale Regione Toscana e' capofila e Confesercenti Toscana partner. Tale incontro di lavoro si è svolto presso la Commissione UE a Bruxelles. La riunione e' stata promossa per confrontare progetti che si occupano di gestione di Big Data per la gestione di destinazioni turistiche e di sicurezza e per valutare proposte di possibili investimenti da proporre alla Commissione UE. ... 

L’innovazione premia i coraggiosi: se ne parlerà con Paolo Crepet al BMDAY 2018

Il coraggio di cambiare sul serio

“L’innovazione premia i coraggiosi”: è questo il tema che sarà affrontato, nel corso di un seminario, dal celebre sociologo, psichiatra, psicoterapeuta e scrittore Paolo Crepet, invitato dalla Confesercenti a partecipare al Business Market Day 2018 (in svolgimento il 19 marzo alla Cattedrale di via Pertini a Pistoia.

Crepet (il cui intervento è previsto per le ore 16 nell’area seminari) porterà la sua esperienza e spiegherà come innovare non significhi necessariamente acquistare l’ultima novità tecnologica, in quanto l’innovazione viene da dentro ognuno di noi, occorre stimolarla e lasciarle spazio affinché possa crescere. E innovare è anche una necessità: occorre infatti il coraggio di cambiare sul serio, di rischiare, di cercare e premiare il talento e la passione, anche a costo di andare controcorrente. “L’innovazione – come dice il sociologo – è qualcosa da cercare dentro di noi!”. ... 

San Valentino: Confesercenti, tradizione resiste, celebrerà il 24%

Cena romantica per due su tre, cioccolatini e fiori i doni più gettonati. Giro d’affari da 100 milioni d’euro. Ma è ‘festa’ anche per l’abusivismo floreale

La tradizione di San Valentino resiste. A celebrarlo sarà il 24% degli italiani a conferma dell’appeal della ricorrenza, la quinta più sentita dai nostri concittadini dopo Natale, Pasqua, Ferragosto ed Epifania. Complessivamente, tra cioccolatini, fiori e cene, gli italiani spenderanno circa 100 milioni di euro.

È quanto emerge dal consueto sondaggio condotto sui consumatori da Confesercenti con SWG. Non prende piede invece la festa dei single, il poco noto San Faustino, che cade il giorno successivo e che verrà ‘onorata’ solo dal 7%.

Tra chi festeggia, due su tre (il 67%) lo faranno con una cena romantica: la metà organizzando una serata domestica, mentre gli altri opteranno per una cena fuori. Il ristorante è la tipologia di locale più indicata, scelta dal 62%: ma c’è anche un 35% che invece si orienterà su un pubblico esercizio meno formale, come pizzerie e trattorie. Solo il 3%, invece, percorrerà la strada dell’originalità, organizzando una cena ‘speciale’ in locali alternativi, dai tram ai battelli. Ampia la varietà di prezzi nei ristoranti si parte dai 30 euro, ma si può arrivare fino a 500 euro, a seconda del locale e del menu, anche se in media ci si aggira tra i 40 e gli 80 euro a persona, 20-40 in pizzeria e trattoria. Una serata in locali “particolari”, invece, può invece arrivare a costare fino a 800 euro, a seconda della location e degli spazi affittati. ... 

ARCHIVIO NEWS
FEBBRAIO
GENNAIO
DICEMBRE
NOVEMBRE
OTTOBRE
SETTEMBRE
AGOSTO
LUGLIO
GIUGNO
MAGGIO
APRILE
MARZO
REFERENTE COMUNICAZIONE
Ufficio comunicazione regionale

ufficiostampa@confesercentitoscana.it oppure cell 328 0032164
Confesercenti Toscana Profilo Facebook
Visita la pagina Facebook di
CONFESERCENTI TOSCANA
Confesercenti Toscana Profilo Twitter
@ConfeserecentiToscana
FILO DIRETTO CON
L'ASSOCIAZIONE
Confesercenti Toscana

Via Pistoiese, 155
50145 Firenze

Tel. 055 30 36 101
Fax 055 30 00 03

Segreteria@confesercentitoscana.it