SEGNALAZIONE DI EVENTI INTERESSANTI IN TOSCANA
Dal 10 al 18 novembre
Tutto pronto per la Biennale Enogastronomica di Firenze 2016
Conferenza Stampa Biennale

Un viaggio fatto di saperi e sapori con tanti eventi realizzati in luoghi cittadini inediti, pieni di fascino e tutti da scoprire

Tutto pronto per la Biennale Enogastronomica di Firenze 2016, l’appuntamento che dal 10 fino al 28 novembre riunisce nel capoluogo toscano il mondo del food in un calendario fatto di gusto, arte, ricerca e sperimentazione.

La manifestazione è stata presentata a Roma giovedì 3 novembre presso l’Ufficio della Delegazione della Regione Toscana.

Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana; Claudio Bianchi, vice presidente Camera di Commercio di Firenze; Nico Gronchi, presidente Confesercenti Toscana; Santino Cannamela, presidente Biennale Enogastronomica e Leonardo Romanelli, direttore artistico Biennale Enogastronomica, hanno alzato il sipario sul programma dell’edizione che sta per iniziare.

"La Biennale scopre e valorizza luoghi della città spesso inediti con appuntamenti culturali capaci di  legare tanti mondi diversi dell'enogastronomia all'arte - afferma Nico Gronchi presidente Confesercenti Firenze e Toscana- un'occasione da non perdere".

"Mai come ora la Biennale è strumento di promozione, di crescita e diffusione culturale - sottolinea Santino Cannamela presidente della Biennale Enogastronomica - un percorso di ricerca che non si esaurisce nei quasi 20 giorni dell'evento".

Un viaggio tra i saperi e i sapori più diversi, che porterà il pubblico alla scoperta di quanto più attuale il mondo dell’enogastronomia propone.

Dal Giappone del sake, al produttore a km zero, la Biennale si offre come vetrina privilegiata per raccontare come cambia il rapporto tra cibo e società, supportando e sostenendo costantemente tutte quelle iniziative che promuovono l’identità e la qualità dell’enogastronomia intesa come esperienza culturale di conoscenza.

Quasi 20 giorni che propongono oltre 25 eventi tematici e altrettanti appuntamenti nel ricco programma “Fuori Biennale” e che animano luoghi cittadini non sempre conosciuti, ma assolutamente pieni di fascino, a partire dalla location che ospiterà la “Casa della Biennale”: nello spirito di offrire al pubblico la possibilità di riappropriarsi spazi inediti e ancora chiusi, la manifestazione avrà il suo cuore nell’ex centro per l’arte contemporanea di Firenze EX3 (Viale Giannotti 81/83/85), un suggestivo spazio urbano recuperato e destinato a centro espositivo dove il Comune di Firenze nel prossimo 2017 allestirà il “Museo della Memoria”.

Sarà poi una vera invasione di gusto quella che la Biennale porterà in piazze, locali e spazi storici di Firenze: da piazza della Repubblica al Mercato Centrale, dal foyer dell’Opera di Firenze alla stazione di Santa Maria Novella.

E ancora, dal te al gin, dalla cioccolata alle bollicine, dai grandi vini al panettone e ancora pasta, riso, caffè, formaggi, carni, salumi, pane, pizza, olio, birra, e chi più ne ha più ne metta alla Biennale Enogastronomica di Firenze ci sarà da annusare, assaggiare, degustare, provare di tutto di più. Eventi “pop” si alterneranno ad appuntamenti “gourmet” e arriveranno a Firenze chef stellati da tutta Italia che saranno protagonisti di cooking show e degustazioni.

Arte, letteratura, convegni, appuntamenti tematici saranno il necessario corredo per l’evento che si preannuncia una sorta di stati generali dell’enogastronomia e di quanto si muove intorno a questo settore.

La Biennale si conferma così presidio per arti e sapori da tutelare ma anche osservatorio attento e curioso verso tutto ciò che nell’enogastronomia è futuro, offrendo al pubblico eventi culturali e ricchi di contenuti che al tempo stesso sappiano far divertire tutti: consumatori ed operatori. Il modo migliore per trasferire messaggi che abbiano valenza per la vita quotidiana, soprattutto in campo enogastronomico.

Il progetto Biennale Enogastronomica è sostenuto dalla Camera di Commercio di Firenze con il patrocinio dalla Regione Toscana, dalla Città Metropolitana di Firenze e dal Comune di Firenze.

Il programma completo e tutte le informazioni su www.biennaleenogastronomica.it

Facebook: Biennale Enogastronomica

Domenica 13 novembre
Pontedera. Domenica 13 novembre giornata di iniziative e shopping in via Montanara e via Rossini: ecco il programma
Pontedera On The Road

Tutto pronto per la prima edizione di “Pontedera on the road”, l’iniziativa organizzata dalla Confesercenti Valdera in collaborazione con il Comune e con il contributo di Tecnocasa in cui i commercianti sono i veri protagonisti. Via Montanara e via Rossini le prime due strade protagoniste in cui, per tutta la giornata di domenica 13 novembre, lo shopping sarà allietato da una serie di eventi.

“L’obiettivo – spiega Manila Doveri, responsabile Confesercenti Valdera– è dare visibilità anche alle strade laterali al corso, strade in cui è presente un commercio vivo e di qualità. Grazie all’impegno del Comune, ed in particolare dell’assessore Angela Pirri, questa sarà solo la prima di una serie di eventi che ci condurranno al Natale”.

Ecco le varie attività previste:

Dimostrazione di tiro con l’arco a cura di Istruttori Federali degli arcieri “Frecce Libere” il tutto svolto in sicurezza  in via Rossini.

“Gli Artivendoli”, esposizione di prodotti  artigianali, mestieri e  riciclo  in via Montanara. Partita  di minibasket della Juve Pontedera  in via Montanara con incrocio  via Rossini   dalle 10 alle 12.

Esibizione di kung fu, tai chi, aikido, laboratorio di danza, euritmia ed improvvisazione a cura della palestra “Spazio Nu” dalle ore 16 in  via Rossini. Bike e Trial cura del negozio  “Como Bike and Run” con allestimento di gazebo in via Rossini.

Galoppiamo on the road a cura del “Il Vignaccio Horse Ranch” con passeggiata a cavallo e pony per grandi e piccini da Via Montanara parte ZTL fino a Piazza Trento tornando per via Rossini e via Montanara parte ZTL.

Dimostrazione di soccorso dispersi a cura dell’ unita cinofila della Misericordia di Crespina  (via Montanara tratto fra l’incrocio con via Rossini e l’inizio di corso Matteotti angolo negozio Scout ).

Sfilata canina aperta a tutta la cittadinanza a cura  di “Brancaleone Pet” di Fornacette con gazebo espositivo,  via Rossini   davanti alla Casa dei Dolci.

Balli Caraibici e Balla Snella  con la scuola  di ballo “Adsd Magic Dance”, via Montanara  di fronte a “Mordi e Ridi”.

Sere d’estate a Montecatini Negozi aperti la sera a Montecatini fino al 31 agosto
Montecatini

Tornano le Sere d’estate a Montecatini Terme, rassegna organizzata dal Centro Commerciale Naturale a sostegno dell’apertura serale dei negozi.

Visti i tanti eventi che si svolgeranno tra luglio e agosto in città, il CCN collaborato dalla comunicazione di Webtitude Comunicazione ed Eventi ha pensato di creare per questo anno un cartellone unico che raccoglie non solo le iniziative dei mercoledì sera, giorno ufficiale di apertura serale dei negozi, ma anche quelle che si svolgeranno in altri giorni della settimana fino al 31 agosto.

L’inizio ufficiale della rassegna è stato come ogni anno per il giorno del Compleanno di Montecatini, si prosegue poi il primo di luglio, con La Notte dei Saldi per celebrare, con un grande show sul palco di Piazza del Popolo, l’inizio dei saldi estivi.

Da mercoledì 6 luglio il cartellone delle sere d’estate si fa fitto di eventi.

Ad accompagnare lo shopping notturno ogni mercoledì ci saranno spettacoli di ballo, la Milonga on the road dei maestri e degli allievi della scuola Voglia di Ballo, AITA (Accademia Internazionale di Tango Argentino), la Zumba sotto le stelle in collaborazione con la palestra MY WELL con Martina Zin Signore e la selezione musicale A. Saxò dj, sponsorizzati dal negozio Yamamay in Corso Roma.

Spazio anche alla bellezza con i casting per l’ 8° edizione di Miss Montecatini e con “L’angolo della salute e del Benessere” presso Martinelli Hair Stylist in Corso Roma che creerà un vero e proprio salotto di bellezza con consulenze di immagini e restyling della persona.

Tanta musica in Piazza del Popolo presso il ristorante Don Chisciotte, la Disco d’Enz in Piazza XX Settembre, la musica del Granduca in Corso Matteotti e i concertini sotto la palma di Piazzale Kennedy promossi da Bar Gori Cibus e Tarabaralla.

In Corso Roma ogni mercoledì ci saranno le bancarelle “Artigianato di Montecatini sotto le stelle”, in Via Don Minzoni e Via Garibaldi il mercatino dell’antiquariato, collezionismo, vintage, artigianato “L’altro secolo…di sera!” e in Piazzetta Celli “L’angolo della Gastronomia” con prodotti tipici e specialità ricercate.

Per i più piccoli il Truccabimbi da Mariella in Corso Roma al negozio “Da un euro a…”.

Solo per il 6 luglio al negozio Punto Gioco in Corso Matteotti l’iniziativa “Il mondo dei giocattoli” con giochi e foto con un personaggio di Sylvanian families per le femminucce, e le costruzioni di Plus Plus per i maschietti.

E proprio al lato opposto della strada in Piazzetta Kennedy un grande spettacolo di burattini della compagnia Tea, due educatori che mettono in scena grandi classici della letteratura rivisti per bambini. Le marionette e i pupazzi sono costruiti interamente a mano dalla stessa compagnia secondo regole artigianali tradizionali.

Altra iniziativa dedicata ai bambini, a cura dell’Assessorato al Tursimo di Montecatini, inserita nel calendario delle sere d’estate sarà l’8 luglio: Masha e Orso arriveranno a Montecatini per far divertire tutti i bambini dalle 20.00 alle 22.00 in Piazza del Popolo.

Sabato 9 luglio la piazza centrale della città cambierà completamente scenario con la sesta edizione del Festival de la Belle Epoque – Concorso di eleganza ASI, organizzato dal Club Balestrero di Lucca con una rievocazione storica molto suggestiva con auto e sidecar ante anni Quaranta del secolo scorso.

Da martedì 9 luglio per tutti i martedì gli ospiti degli alberghi saranno intrattenuti con la rassegna musicale di Piazzetta VII Settembre, quest’anno intitolata alla memoria di Stefania Vezzosi con la direzione artistica dell’Associaizone Music for life.

Proseguendo con i mercoledì, oltre agli appuntamenti fissi, ci saranno altri eventi particolari.

Mercoledì 13 luglio a cura della Cooperativa Giodo’, “Passeggiate liberty in notturna”, un percorso tematico della durata di 1 ora e mezza per scoprire a piedi, in notturna, senza fretta, lo straordinario patrimonio storico artistico della città, le bellezze a portata di naso e quelle nascoste.

Altra iniziative targata Giodo’ si svolgerà il 24 agosto con City Lab: esplorazioni urbane per bambini e genitori in cui attraverso immagini, attività, visioni ed un kit speciale, tutti potranno essere esploratori urbani per una sera ripensando e trasformando i luoghi a misura di bambino. Per queste iniziative necessaria la prenotazioni a: giodocoop@gmail.com – tel. 3937042631.

Mercoledì 20 luglio con l’organizzazione di pubbliciak eventi in piazzetta Celli la cena e spettacolo in bianco e il casting di Montecatini Terme Sposi.

Mercoledì 3 agosto ci sarà un grande evento organizzato dal CCN con la direzione artistica di Webtitude Comunicazione ed Eventi, mai realizzato in città. Sulla facciata del

meraviglioso Hotel Plaza ubicato nel cuore della città in piazza del Popolo si esibiranno gli artisti di Cafelulè, Vertical Performing Dance Company. La compagnia di fama internazionale ha ballato già sulle facciate di Palazzo vecchio a Firenze e del Castello sforzesco di Milano, all’arsenale di Venezia ed in capitali Europee.

La compagnia teatrale e danza verticale porterà in scena Mannequin. Uno spettacolo di danza aerea che vuole parlare di relazioni, all’interno di una quotidianità dove invece ognuno è incentrato solo sulla sua storia personale. Nella serata del 3 Agosto lo spettacolo che dura circa 30 minuti si ripeterà per due volte a orari diversi.

E per il gran finale le Sere d’estate si concluderanno mercoledì 31 agosto con lo spettacolo di Ceccherini e Paci sempre sotto la direzione artistica di Webtitude Eventi. Il palco di piazza del Popolo accoglierà questi due comici tipicamente toscani che con le loro storie e parole ricche di “doppi sensi” che faranno ridere tutti gli spettatori.

Il calendario delle sere d’estate può essere seguito sul sito www.inmontecatini.it e sulla pagina facebook In montecatini – Le vie dello shopping.

Si ricorda che le Sere d’estate a Montecatini sono realizzate con il contributo economico dell’Amministrazione comunale e la Camera di Commercio di Pistoia e con il sostegno tecnico dei Centri Assistenza Tecnica di Confesercenti e Confcommercio

A Calambrone l'estate si chiama "Eliopoli"

Per la prima volta un ricco calendario di eventi organizzato da Confesercenti nel centro commerciale. Si parte domenica 26 giugno con jazz e vernacolo.

Sarà il jazz ed il vernacolo ad aprire domani (domenica 26 giugno) il cartellone di eventi estivi di “Eliopoli Summer” presso lo shopping center Eliopoli al Calambrone. Grazie alla volontà dei commercianti e all’organizzazione di Confesercenti, per la prima volta anche il Calambrone ha un proprio calendario eventi inseriti in "Marenia”.

«Siamo soddisfatti di questa collaborazione - afferma il direttore di Confesercenti Marco Sbrana - perché in questo ambiente vediamo la possibilità di far convivere sia gli stabilimenti balneari che il territorio considerando anche la qualità degli esercizi commerciali presenti. Soddisfazione perché abbiamo messo insieme un cartellone di buon livello che ci auguriamo sia un trampolino di lancio per altre iniziative».

Alessandro Cordoni, presidente di Confesercenti per il litorale, ha aggiunto che dopo essere riusciti a riportare a Marina una manifestazione storica come il carnevale invernale ed estivo non è escluso che non si possa fare qualcosa a fine agosto anche a Calambrone in modo che il carnevale di Marina diventi il carnevale del litorale.

“Eliopoli Summer” prevede due mesi di eventi, sia nell'area esterna, dove verrà montato un palco, ma anche all’interno del centro commerciale. Si va dagli spettacoli per i bambini (baby dance e laboratori gratuiti di vario genere tra cui alcuni fatti addirittura in collaborazione con la facoltà di Chimica dell'Università di Pisa) al concerto il 17 luglio della scozzese Emma Morton che ha partecipato a X Factor. Poi tre spettacoli di cabaret e per gli amanti di Guerre Stellari il 7 agosto l'esposizione della Lego Star Wars. La notte di San Lorenzo invece sarà dedicata ai bambini con l'associazione Astrofili Cascinesi che con il telescopio porteranno i più piccoli alla scoperta delle stelle. E poi tanto teatro, anche con match d'improvvisazione che vedranno pisani contro livornesi. L’apertura domenica 26 giugno alle 19,30 con il gruppo jazz “The Aristodemo’s” e alle 22 con la commedia in vernacolo “Nerone” messa in scena dalla Compagnia Crocchio Goliardi Spensierati.

Al via i 'Giovedì sotto le Stelle' di Città Futura a Scandicci
Giovedì sotto le stelle

Al via stasera giovedì 23 giugno "Giovedì sotto le Stelle" organizzati dal Centro Commerciale naturale "Città Futura" di Scandicci, in collaborazione con Confesercenti Firenze, con il patrocinio del Comune di Scandicci e grazie al contributo di ChiantiBanca.

Giovedì all'insegna dello shopping allegro nei negozi di Città Futura, aperti dalle 21 alle 24.

Martedì 5 luglio
Premio Campioni d’Impresa, martedì 5 luglio a Scandicci
Scandicci

“Premio Campioni d’Impresa”, ideato dalla Fondazione Sviluppo Urbano di Confesercenti Firenze, sbarca a Scandicci martedì 5 luglio.

L'evento si terrà alle ore 20.30 presso Piazza della Resistenza a Scandicci, interverranno Sandro Fallani Sindaco di Scandicci, Nico Gronchi Presidente Fondazione Sviluppo Urbano, Ugo Cardella Presidente Confesercenti Scandicci e a presentare l’evento Alessandro Masti di Radio Toscana.

Sei le imprese che verranno premiate: Premio Storia e Territorio, Premio Start Up, Premio Green, Premio Successo PMI, Premio Scandicci nel Mondo, Premio Made in Scandicci.

Nel corso della serata si svolgerà, inoltre, “E’ successo. Storie di vita e d’impresa”. Hicham Ben ‘Mbarek (fashion stylist) intervistato da Cesare Peruzzi (Toscana 24) e Francesco Selvi (RTV 38).

Da giovedì 16 giugno
Metti una sera a Monsummano
Monsummano

Tornano da giovedì 16 giugno le serate “Metti una sera a Monsummano” organizzate da Confesercenti nelle strade di Monsummano Terme

Giovedì 16 giugno iniziamo da Via Gobetti. Dalle ore 21.00 negozi aperti, esibizione a cappella del coro “Eh no Eh”, musica e intrattenimento a ritmo brasiliano e per i più piccoli divertimento e trucca bimbi

Confesercenti Pistoia. Shopping for School
Shopping for School

Sedici scuole e una cinquantina di aziende di Pescia coinvolte nell’iniziativa “Shopping for school” organizzata da Confesercenti Pistoia, in collaborazione con il Comune di Pescia e con il sostegno della Banca di Pescia Credito cooperativo.

Per tutto il mese di maggio le famiglie e i bambini delle scuole dell’infanzia, le scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado che fanno parte dei due istituti comprensivi Rita Levi Montalcini e Libero Andreotti, che faranno acquisti nelle attività commerciali di Pescia partecipanti all’iniziativa, potranno contribuire ad aiutare la propria scuola.

Infatti facendo acquisti nei negozi di abbigliamento e accessori, articoli da regalo e per la casa o andando dal parrucchiere, a comprare il pane, a prendere il caffè in un bar o a cena in un ristorante che espone la locandina di Shopping for school, si potrà ricevere un coupon che bambini e ragazzi potranno inserire nell’urna, realizzata appositamente per l’iniziativa, posta nella propria scuola.

La scuola che avrà raccolto il maggior numero di coupon vincerà un assegno del valore di 500,00 € da spendere in materiale didattico o strumentazione utile per la scuola. La premiazione avverrà il 7 giugno con una cerimonia speciale a palazzo comunale.

Per la prima volta nella Provincia di Pistoia verrà così organizzata un’iniziativa che mette in relazione istituti scolastici, attività commerciali e famiglie sia per sviluppare il commercio di vicinato e tradizionale, linfa vitale per i piccoli centri urbani, sia per rendere attiva la comunità nel sostenere le scuole e valorizzare l’educazione.

Da venerdì 13 a domenica 15 maggio
Sapori d’Italia e d’Europa a Castiglione della Pescaia, da venerdì 13 a domenica 15 maggio
Sapori d'Italia e d'Europa

!!! SAPORI D’ITALIA E D’EUROPA !!!

Torna a Castiglione della Pescaia il mercato internazionale di arte e gusto.
Si svolgerà infatti nei giorni 13 – 14 – 15 Maggio la Fiera “Sapori d’Italia e d’Europa” giunta alla sua terza edizione.

Durante i tre giorni della kermesse, dalle 8.00 alle 24.00, il paese si animerà di decine e decine di banchi pieni di tantissime specialità dall’Italia e dal Mondo ed in più tanti venditori di piccolo artigianato e curiosità varie.

La manifestazione è promossa dalla Amministrazione Comunale di Castiglione della Pescaia e organizzata da Confesercenti Grosseto in collaborazione con Anva Confesercenti Nazionale.

Ulteriori informazioni su https://www.facebook.com/confesercenti.grosseto/

Sabato 14 maggio
Confesercenti Arezzo saluta il giro
Giro d'Italia

Vetrine a tema con bici in rosa e palloncini

Partita la distribuzione gratuita delle bici per l’allestimento delle vetrine dei negozi per salutare il giro in occasione del suo arrivo ad Arezzo. È questo l’omaggio di Confesercenti ai commercianti della città in attesa di ospitare il giro d’Italia e i campioni del ciclismo.


L’associazione di categoria di via Fiorentina da oggi distribuirà le graziose bici in rosa ai commercianti del centro storico e delle strade commerciali cittadine. “Una bici in vetrina” è l’iniziativa pensata per salutare il Giro d’Italia che farà tappa in città sabato 14 maggio.


“Il Giro d’Italia – spiega il direttore di Confesercenti Mario Checcaglini – è un evento sportivo che regalerà agli aretini una giornata di sport accendendo i riflettori di tutta Italia nella nostra città. Un’occasione quindi anche dal punto di vista della promozione della città. Abbiamo quindi pensato di contribuire ad abbellirla, regalando ai commercianti una bicicletta di cartone di color rosa che potranno utilizzare per addobbare la loro vetrina”.
Da oggi il personale dell’associazione di categoria passerà di negozio in negozio per distribuire le biciclette di cartone. I commercianti interessati potranno comunque contattare Confesercenti in via Fiorentina 240.

Sabato 21 maggio
Save the Date! Sabato 21 maggio a Gambassi Terme (FI) ‘La crescita della Francigena. Strumento di sviluppo del territorio?’
Francigena

Si svolgerà sabato 21 maggio alle ore 10.00 presso la Biblioteca Comunale diGambassi Terme l’iniziativa “La crescita della Francigena. Strumento di sviluppo del territorio?”. Interverranno, nell’ordine: Paolo Campinoti Sindaco di Gambassi Terme; Sandro Tortelli Direttore Centro Studi Turistici; Stefano Ciuoffo Assessore Regionale Turismo Regione Toscana; Francesco Gazzetti Consigliere Regionale; Giacomo Cucini Delegato Turismo Unione dei Comuni Empolese Valdelsa e Cristina Pagani Presidente Assoturismo Firenze. A moderare i lavori Lapo Cantini Confesercenti Empolese Valdelsa.

Al termine dell’incontro verrà servito, all’interno del Parco Comunale, un piccolo aperitivo.

Sabato 28 maggio
Confesercenti protagonista della "Notte ecologica" di Ponsacco
Notte ecologica a Ponsacco

Ecco le prime aziende che hanno aderito e le loro proposte.

Caracolito Bar di Bellitto Roberta : centrifughe con verdura biologica e caffè biologico e biosostenibile

La Piccola Bottega di Moscardini Sauro: abbigliamento ecologico Uomo Donna e Bambino. 

Zanobini Pasticceria : 
vendita di prodotti senza glutine e vegani di produzione propria.

La Casa del Fiordaliso di A. Puccioni e G. Pallari :preparazione di panini vegani e vendita frutta e verdura Biologica, vendita prodotti confezionati biologici e meake- up.

Macelleria Bacciarelli di Bacciarelli Andrea: vendita di carne a km 0. 

Edicola La Rosa di Alfio la Rosa : vendita di sapone per bucato Ecosostenibile .

Qualcosa di Nuovo Anzi di Antico di Vera Perini : 
vendita di cosmetici biologici creati con olio Extra Vergine Toscana IGT Biologico.

Dal giovedì 5 a domenica 15 maggio
A Terranuova Bracciolini arriva la Giostra dei sogni
Giostra dei sogni

Ancora una tappa in Valdarno per la giostra delle meraviglie della famiglia Vassallo. Il carosello dei sogni, riservato ai bambini e agli adulti, dopo aver incantato per un mese a Montevarchi adesso è pronto a deliziare le famiglie in cerca di svago e divertimento a Terranuova Bracciolini. Dal 5 al 15 maggio i cavalli a dondolo gireranno in Piazza Canevaro. L’affascinante giostra a due piani più famosa d’Italia rimarrà aperta tutti i giorni animando il centro storico e accendendo la voglia di trascorrere piacevoli momenti a passeggio per le strade e le piazze della città.

“Un appuntamento – spiega Stefano Micheli responsabile di Confesercenti Valdarno – con il quale l’associazione di categoria intende favorire le occasioni di incontro a Terranuova Bracciolini in modo che a beneficiarne siano le attività commerciali e le famiglie di Terranuova. La giostra itinerante della famiglia Vassallo, rappresenta nel panorama nazionale, un’attrazione di grande interesse. Dopo il successo registrato a Montevarchi adesso si prepara ad impreziosire Piazza Canevaro a Terranuova Bracciolini. Sono tantissimi i ticket omaggio distribuiti all’interno delle attività commerciali della zona. Un ulteriore modo per promuovere l’occasione di svago”.

Sabato 2 e domenica 3 aprile torna la rievocazione del mercato grande
Mercato nel Campo in versione primavera
Mercato nel Campo

Un solo precedente in epoca contemporanea. Il primo Mercato nel Campo in versione primaverile risale al 2009. Ora, dopo il boom di visitatori del tradizionale appuntamento natalizio, Siena si prepara ad accogliere  la rievocazione del “Mercato Grande” anche sabato 2 e domenica 3 aprile, dando vita ad una edizione straordinaria dell’evento nel suo cuore pulsante e più rappresentativo, Piazza del Campo.

Due giorni per fare shopping nel Medioevo. Curiosando tra gli oltre centocinquanta banchi, allestiti nella suggestiva conchiglia alla maniera dell’antica Repubblica senese, sarà possibile trovare, e degustare al momento, i migliori prodotti dell'enogastronomia, a partire da quelli del territorio: dai salumi alla pasta fresca, dai formaggi all'olio, dal miele allo zafferano, dai dolci tipici - come i cavallucci e il panforte, passando per il cioccolato - alle erbe aromatiche, oltre alla frutta e alla verdura di stagione. Non mancheranno i prodotti a marchio DOP come la Cinta Senese, il Pecorino Toscano, l’Olio Extravergine di Oliva Terre di Siena e lo Zafferano di San Gimignano, così come sarà possibile gustare i dolci tipici della tradizione, i Ricciarelli di Siena IGP. Nei due giorni di Mercato, la città ospiterà anche un ricco cartellone di eventi dedicati al gusto con laboratori, cooking show, attività per bambini, musica, teatro e letteratura. Il Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, in Piazza del Campo, ospiterà “Vinarte” per farsi tentare dai punti degustazione allestiti nella lounge area con le migliori eccellenze vinicole delle Terre di Siena e d’Italia.

Il “Mercato Grande”, curiosità tra i banchi di allora. Il “Mercato Grande” che si svolgeva una volta a settimana nella Siena del XIII secolo, accoglieva moltissimi venditori. La “regina” del mercato era la treccola, ovvero la rivenditrice di verdura, ortaggi, legumi, ma anche di prodotti di derivazione animale come latte, uova e formaggio. Tanti erano anche i carnaioli che offrivano le loro carni macellate e la selvaggina; rilevante era il ruolo dei pizzicatoli, che vendevano dai salumi alle spezie. Molto numerosi erano gli agricoltori che portavano i prodotti dell’orto e delle raccolte stagionali. Tra gli artigiani presenti anche i cuoiai, i calzolai, i venditori di stoffe, i coppai, i cestaioli e i barlettai, venditori di botti e barili. Nella rievocazione contemporanea alle figure storiche si aggiungeranno pasticceri, produttori di vino, miele, zafferano, orafi e rilegatori raggruppati fedelmente nella conchiglia di Piazza secondo le regole di sistemazione che rispettano le tipologie di prodotto e gli spazi del mercato così come avveniva nel Medioevo.

"Il Mercato nel Campo" è un'iniziativa del Comune di Siena, in collaborazione con Confesercenti, Confcommercio, Cia, Coldiretti, Unione Agricoltori provinciale, Cna, Confartigianato, con main sponsor Banca Monte dei Paschi di Siena. Per informazioni e aggiornamenti è possibile seguire la Pagina Facebook Mercato nel Campo, il Profilo Twitter, il canale YouTube e Instagram.

L’iniziativa si svolgerà da venerdì 1 a domenica 3 aprile
Gusta Sesto: la I edizione della Rassegna Enogastronomica in Via Cavallotti a Sesto Fiorentino
Gusta Sesto

Un week end all’insegna dei sapori e del buon cibo sta arrivando a Sesto Fiorentino, si svolgerà da venerdì 1 a domenica 3 aprile la I edizione della rassegna enogastronomica “Gusta Sesto”. 

“Gusta Sesto” si terrà, dalle 9 alle 20, in Via Cavallotti a Sesto Fiorentino, saranno presenti operatori su area pubblica del settore. Di alta qualità l’offerta merceologica proposta: cioccolato, prodotti tipici alimentari e dell’artigianato. 

“Siamo soddisfatti per la realizzazione dell’evento ‘Gusta Sesto’; ci auguriamo che si registri una notevole affluenza di pubblico, per confermare la qualità dell’evento. – ha affermato Alessandro Falcini, Responsabile Generale Confesercenti Area Metropolitana – Tali eventi ed iniziative hanno l’obiettivo di esaltare e promuovere il tessuto economico e commerciale rappresentato dai negozi di vicinato, pubblici esercizi e attività di servizio, che operano nel centro di Sesto Fiorentino. Con questa iniziativa, con quelle già realizzate e con quelle ancora da realizzare ci auguriamo di rispondere alle esigenze della cittadinanza e dei visitatori del centro storico.” 

“Le imprese commerciali hanno collaborato, con impegno, per la realizzazione della prima edizione della rassegna enogastronomica ‘Gusta Sesto’. – ha commentato Simonetta Terenzi, Presidente Centro Commerciale Naturale “Sesto Sotto Casa” – Con questa iniziativa vogliamo valorizzare il centro di Sesto Fiorentino, e le attività che in esso si trovano ad operare; oltre ad offrire un momento di intrattenimento e spensieratezza ai residenti e ai visitatori esterni.” 

 

Dal 7 al 25 aprile in Piazza Varchi la Giostra a due piani più famosa d’Italia
A Montevarchi arriva la giostra dei sogni
Giostra

Sarà inaugurata giovedì 7 aprile alle ore 11 in Piazza Varchi a Montevarchi, “la Giostra dei sogni”. L’iniziativa è organizzata da Confesercenti in collaborazione con il Centro Commerciale naturale vie di Montevarchi e con il patrocinio del comune di Montevarchi. La “Giostra dei sogni” rimarrà fino al 25 aprile 2016 e sarà aperta tutti i giorni al mattino dalle 10 alle 13 e il pomeriggio dalle 15,30 alle 20.


“Un evento per animare il centro storico – spiega Stefano Micheli responsabile di Confesercenti Valdarno – e far vivere momenti di svago alle famiglie. La Giostra dei sogni è l’unico esemplare di giostra a cavalli a due piani presente in tutto il territorio nazionale. Consiste in una giostra di pregio che oltre ad essere divenuta set cinematografico di svariati film girati in Italia, tra cui ‘Il signor quindici palle’ con Francesco Nuti ha occupato le piazze italiane più prestigiose tra cui Piazza Duomo a Milano”.


“L’iniziativa – conclude Stefano Micheli – coinvolgerà tutto il tessuto commerciale del paese e verranno distribuiti biglietti omaggio a tutti gli esercizi commerciali del centro storico che poi li distribuiranno alla propria clientela”.

Domenica 20 marzo
Empoli, domenica 20 marzo in via Masini ‘Golosità e Colori’. Cioccolato, fiori ed artigianato
cioccolato

E’ noto l’impegno di Confesercenti ed Amministrazione Comunale per il rilancio del “Giro” di Empoli che, con oltre 200 attività costituisce, sicuramente, il punto nevralgico del commercio in città. 

Anche domenica scorsa, con il debutto 2016 di “MERCATO SUI GIARDINI” abbiamo messo in campo l’ennesima iniziativa che va in questa direzione. Ma, nonostante le difficoltà di tutti i giorni, cerchiamo anche di guardare ad altre realtà commerciali di grande importanza per il commercio cittadino. 

Tra queste, sicuramente, vi è via Masini, le cui attività, dopo il restyling di un paio di anni fa, stanno vivendo una specie di seconda giovinezza. Nessun fondo vuoto, qualche importante ristrutturazione delle attività esistenti e nuove iniziative di animazione e aggregazione. 

Tra queste, l’evento di domenica prossima “GOLOSITA’ A COLORI”, (si veda locandina allegata) organizzato dalla nostra associazione di categoria in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e gli operatori commerciali della strada: negozi aperti, artigianato, cioccolata per grandi e piccini. 

Una bella manifestazione con oltre 40 operatori, che, con i loro gazebo verranno posizionati lungo l’intero tratto stradale per l’intera giornata.

 

Sabato 5 marzo
Save the Date! Sabato 5 marzo, Premio Campioni d’Impresa a Pontassieve (FI)
Premio Campioni d'Impresa Pontassieve

Premio Campioni d’Impresa”, ideato dalla Fondazione Sviluppo Urbano di Confesercenti Firenze, giunge alla sua terza edizione (dopo Certaldo e Campi Bisenzio) che si svolgerà sabato 5 marzo a Pontassieve. 

L'evento si terrà alle ore 14.30 presso la Sala delle Eroine del Comune di Pontassieve (Via Tanzini 30), interverranno Monica Marini Sindaco di Pontassieve, Nico Gronchi Presidente Fondazione Sviluppo Urbano e Claudio Clementi Confesercenti Pontassieve; a presentare l’evento Andrea Vignolini giornalista di Lady Radio Firenze. 

Durante l’iniziativa verranno conferiti i premi alle Imprese Campioni 2016 ed, inoltre, si svolgerà lo “Speciale Vota Evento 2016” in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale “Le Botteghe di Remole” (Sieci). 

Sabato 12 marzo
Save the Date! Sabato 12 marzo, Premio Campioni d’Impresa a Certaldo (FI)
Premio Campioni d'Impresa Certaldo

Premio Campioni d’Impresa”, ideato dalla Fondazione Sviluppo Urbano di Confesercenti Firenze, giunge alla sua quarta edizione (per la seconda volta a Certaldo) che si svolgerà sabato 12 marzo a Certaldo.

L’iniziativa ha il patrocinio della Regione Toscana.

L’evento si terrà alle ore 14.30 presso il Cinema Multisala Boccaccio a Certaldo (Via del Castello n.2), interverranno Giacomo Cucini Sindaco di Certaldo,Nico Gronchi Presidente Fondazione Sviluppo Urbano, Franco Brogi Presidente Confesercenti Certaldo e Eugenio Giani Presidente Consiglio Regione Toscana; a presentare l’evento Andrea Vignolini giornalista di Lady Radio Firenze.

Durante l’iniziativa verranno conferiti i premi alleImprese Campioni 2016 ed, inoltre, si svolgerà lo “Speciale Vota Evento 2016” in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale “Con Certaldo”.

Venerdì 19 febbraio
Save the Date! Venerdì 19 febbraio. “Nuovi strumenti per il rilancio del mercato immobiliare a uso residenziale”
Iniziativa anama

Importante iniziativa organizzata da Confesercenti Firenze e A.N.A.M.A

Si svolgerà venerdì 19 febbraio alle ore 10.00, presso S. Jacopo in Campo Corbolini (Via Faenza 43) a Firenze, l’iniziativa “Nuovi strumenti per il rilancio del mercato immobiliare a uso residenziale” organizzata da Confesercenti Firenze e A.N.A.M.A (Associazione Nazionale Agenti e Mediatori d’Affari). 

Interverranno all’iniziativa, nell’ordine: Nico Gronchi Presidente Confesercenti Firenze, Andrea Carmignani Presidente provinciale A.N.A.M.A Confesercenti, Stefania Saccardi Assessore Diritto alla Salute e Welfare Regione Toscana, Giovanni BettariniAssessore Sviluppo Economico Comune di Firenze, Gabriele Noto Vice Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato, Valeria Papini Avvocato, Paolo Piazzini ViceDirettore Generale, Enrico Morando ViceMinistro Economia, Paolo Bellini Presidente Nazionale A.N.A.M.A Confesercenti e a moderare i lavori Sauro Spignoli Responsabile provinciale A.N.A.M.A Confesercenti. 

Durante l’iniziativa si tratterà la tematica delle compravendite d’immobili a uso residenziale; il numero di quest’ultime, In Italia, è tornato nel 2015 ai livelli di trenta anni prima, dopo aver avuto, tra gli anni 2002 e 2007, una forte impennata e, successivamente, una continua e decisa flessione. 

La riduzione numerica delle compravendite tra gli anni 2008/2015 ha prodotto anche un’alterazione del trend dei valori nominali degli immobili: stabili nella fase recessiva, in incremento in quella espansiva. In questo caso, invece, tali valori hanno subito un’altrettanta netta flessione sia pur in maniera proporzionalmente disomogenea. 

Restando, in Italia, un valore assoluto la proprietà immobiliare dell’abitazione è evidente che il mercato deve trovare nuovi strumenti per poter garantire in maniera diffusa tale valore. I limiti di accesso al credito e/o la mancanza di capitali iniziali possono non rappresentare necessariamente un freno all’acquisto di un immobile se trovano attuazione concreta nuovi strumenti da affiancare a quello tradizionale della compravendita come, ad esempio, il rent to buy ed il leasing immobiliare. 

Il nostro convegno vuol entrare in maniera concreta negli aspetti operativi di tali strumenti, nei loro limiti normativi, ma anche nelle opportunità insite in loro. 

Confesercenti Toscana Profilo Facebook
Visita la pagina Facebook di
CONFESERCENTI TOSCANA
Confesercenti Toscana Profilo Twitter
@ConfeserecentiToscana
FILO DIRETTO CON
L'ASSOCIAZIONE
Confesercenti Toscana

Via Pistoiese, 155
50145 Firenze

Tel. 055 30 36 101
Fax 055 30 00 03

Segreteria@confesercentitoscana.it