LA NOSTRA STORIA

La nostra associazione

Confesercenti nasce nel 1971 per iniziativa di alcune federazioni nazionali di categoria (ambulanti dell’Anvad, benzinai, agenti e rappresentanti, piccoli commercianti Uncic). L’associazione comincia da subito a diffondersi sul territorio nazionale, strutturandosi in categorie, in un sistema di società, in servizi erogati ai soci tramite le centinaia di sedi che nascono nel Paese.

Confesercenti Toscana La Storia

Nel 1979 le associazioni provinciali e quella nazionale istituisconola Confesercenti Toscana, che trova sede in via Montebello. Primo presidente regionale è l’imprenditrice fiorentina Marisa Bacci.

Nel 1983 sono già attivi il CRED, centro regionale informatico e il consorzio Com-fidi. In quell’anno nasce il Cescot, centro dedicato alla formazione professionale e prendono corpo le categorie regionali.

Negli anni successivi Confesercenti Toscana cresce, acquista l’immobile di via Pistoiese (ancora oggi sede dell’associazione) e rinnova la propria classe dirigente. Dal 1990 il testimone passa al viareggino Massimo Vivoli e al fiorentino Massimo Biagioni.
Nel corso Assemblea nazionale del 2015 Massimo Vivoli è stato eletto Presidente Nazionale e conseguentemente ha lasciato la carica avuta in Toscana. Al suo posto è stao eletto Nico Gronchi, 42 anni, operatore nel campo delle calzature. È socio e Amministratore del gruppo Luisa Di Mauro che detiene 10 negozi in Toscana, Umbria e online.

Nico Gronchi è stato confermato Presidente durante l'Assemblea Elettiva di lunedì 8 maggio 2017.

L’attività di Confesercenti è vasta e articolata: dagli oltre 70 sindacati di categoria (commercio, turismo, professioni, servizi, intermediazione) ai nuclei di sostegno a temi generali, come il Comitato Imprenditoria femminile, SOS impresa e le Associazioni Anti-usura e Antiracket, il Centro Studi TEMI, il Comitato per  l’imprenditoria giovanile. L’attività sindacale per il rilancio e la valorizzazione dei centri storici ha prodotto la costituzione di circa 120 consorzi o CCN (Centri commerciali Naturali).

A questo si aggiungono attività di settore (come il credito, il lavoro, la formazione e l’assistenza) e quella dei consorzi e delle cooperative Fidi, oltre all’ampio sistema societario dedicato ai servizi e alle opportunità di crescita (come i CAAF o i Promofranchising).
Nei servizi si è registrato un forte incremento nella rappresentanza di interessi con la costituzione delle categorie inerenti:
- le parafarmacie e i  professionisti del comparto bio-medicale, odontotecnici e sanità;
- acconciatori ed estetiste, intermediazione in genere, artisti, - cinema, spettacolo, imprese di resocontazione, informatica e telematica, noleggio, spettacoli viaggianti, nuove professioni, sicurezza e vigilanza, pubblicità,

Cresce inoltre l’attenzione verso il mondo dell’artigianato e delle attività produttive.
Confesercenti ha promosso società del sistema organizzate su temi specifici (patronato ITACO, Assistenza Fiscale CAAF, società finanziaria Commerfin, Fondo Marco Polo, mutua assistenza sanitaria HYJGEIA, Euro Info Center – Eurosportello, che in Toscana  è collocato all’interno della sede regionale).
Oltre al Cescot, dedicato alla formazione professionale, sono attivi anche l’Ente Bilaterale Toscano per il Commercio e l’Ente Bilaterale Toscano per il Turismo, che gestiscono i rapporti con il sindacato dei lavoratori dipendenti.

In Toscana opera inoltre il Consorzio Italia Com-fidi, 1° in Italia per volumi erogati nel commercio, con un servizio particolarmente qualificato sul credito: il CAT (Centro Assistenza Tecnica per lo sviluppo e l’innovazione della categoria).

Il sistema Confesercenti Toscana mantiene una operatività territoriale con circa 60 agenzie bancarie e 38 società provinciali operanti su Contabilità, Formazione, Centro Assistenza Tecnica, Promozione. 

Infine, presso la Confesercentisi trovano diverse esperienze di consorzi, associazioni di via, cooperative nate a sostegno delle imprese e con finalità specifiche di promozione territoriale e delle attività commerciali e turistiche.

In Toscana Confesercenti è presente sul territorio con 1 sede regionale, 10 sedi provinciali e 1 mandamento, 79 sedi di zona e/o comunali, 18 sedi con permanenza, per un totale di 109 sportelli, di cui 29 di proprietà.

L’Associazione occupa complessivamente circa 830 dipendenti (e 150 collaboratori), di cui 80 nel sistema regionale e 750 sul territorio.

ORGANISMI
Direttivo
Presidente
Direttore
Responsabili di area
Responsabili di area
Altri organi
Direttori Provinciali Confesercenti Toscana
Presidenza Regionale Confesercenti Toscana
Revisori
Assemblea Elettiva
Confesercenti Toscana Profilo Facebook
Visita la pagina Facebook di
CONFESERCENTI TOSCANA
Confesercenti Toscana Profilo Twitter
@ConfeserecentiToscana
FILO DIRETTO CON
L'ASSOCIAZIONE
Confesercenti Toscana

Via Pistoiese, 155
50145 Firenze

Tel. 055 30 36 101
Fax 055 30 00 03

Segreteria@confesercentitoscana.it